Sotto la terrazza il mare lambisce i muri del palazzo, la stessa vista seducente dell’epoca in cui il tramonto faceva brillare di luce dorata la corona d’alloro di Cesare. I tavoli del ristorante sono vestiti con semplici ed eleganti tovaglie bianche e bicchieri essenziali, per lasciare al centro del palco la straordinaria cucina del nostro Chef Antonio Magliulo.

Antonio pensa che “si debba essere in grado di mangiare un piatto anche a occhi chiusi, riconoscendo ogni ingrediente senza guardare, lasciando a ogni sapore il suo momento”, una promessa che è immediatamente mantenuta non appena si assaggia il pane croccante fatto in casa, accompagnato da un eccezionale olio aromatico.

E’ così che ha sempre inizio un delizioso “tour de force”, a base di spigola, calamari, granchi, carne di fassona piemontese e petto di piccione, solo per citare alcune delle materie prime preferite da Antonio.

Ogni giorno lo Chef è felice di proporre nuovi ingredienti, sempre rispettando il ciclo delle stagioni, e che si tratti di tartufo bianco o fiori di zucchina del nostro orto, provate a chiudere gli occhi e abbandonatevi all’essenza del The Cesar.

 

Menu light

Menu Espressione

Menu a la carte